Come funziona Sweatcoin, l’app che ti paga se cammini

Da oggi tutti i pigri che rimandano continuamente la salutare passeggiata quotidiana hanno un motivo in più per impegnarsi: è sbarcata anche in Italia l’applicazione che permette di guadagnare monetizzando i chilometri percorsi a piedi. Si chiama Sweatcoin, ed arriva dalla Russia. Ecco come funziona nello specifico.

Fare soldi camminando: che cos’è Sweatcoin

Potevi immaginare, qualche tempo fa, che un giorno anche i passi avrebbero avuto un valore monetario? Il principio alla base di una delle app più in voga del momento è proprio quello di monetizzare i passi compiuti durante la giornata, con l’ambiziosa prospettiva di raggiungere 21 milioni di passi per avere in regalo un iPhone X.

Sweatcoin è nata nel 2016 dall’idea geniale di due giovani russi, è stata già esportata con successo  in altri Paesi, come Usa e Regno Unito, e da poco è disponibile anche nel nostro. L’app Sweatcoin si pone l’obiettivo di stimolare l’esercizio fisico regolare e costante, al fine di promuovere uno stile di vista il più sano possibile. D’altronde tutti i medici sono concordi nel ritenere che una passeggiata al giorno allunga la vita e fa stare in salute.

Come funziona la app che ti fa guadagnare camminandoFunzionamento di Sweatcoin

Da quando è stata introdotta in Italia Sweatcoin ha registrato un boom di download. In tantissimi, nei giorni scorsi, hanno scaricato la app sul proprio dispositivo per guadagnare camminando. Ad ogni utente che si registra viene attribuito 0,95 sweatcoin che vengono attribuiti per ogni mille passi effettuati. Gli sweatcoin guadagnati possono essere accumulati ed utilizzati per acquistare dei prodotti promossi su alcuni siti connessi alla medesima app (gadget tecnologici come televisori, kindle, smartphone, ma anche abbonamenti ad altre app, capi di abbigliamento sportivo, scarpe, audiolibri, ecc.

Dopo l’installazione, Sweatcoin richiede alcuni dati per procedere con l’accesso in modo da cominciare subito il conteggio dei chilometri percorsi. La app terrà conto però dei soli percorsi  effettuati all’aria aperta, e non conteggerà quelli svolti in casa oppure in luoghi chiusi. Nella sua versione base (e gratuita) Sweatcoin non permette di accumulare più di cinque monete ogni giorno (pari a 5 mila passi nell’arco di 24 ore), per effettuare chilometri illimitati bisogna procurarsi la versione premium, che è acquistabile dietro pagamento di sweatcoin.