Come scegliere broker Forex affidabili evitando una truffa

Il Forex, i rischi e le truffe

Quando si inizia a fare trading online, bisogna ricordare che investire nel mercato valutario è sempre un rischio, vista l’elevata volatilità che lo caratterizza e che può portare, in caso di investimenti sbagliati, alla perdita totale del capitale investito.

Tuttavia, non bisogna confondere il rischio con la truffa. FXGM ci spiega che le truffe nel Forex Market sono spesso dovute a broker poco seri, che utilizzano l’ingenuità e la mancanza di preparazione di trader inesperti per derubarli dei loro guadagni.

Per fare trading nel modo più corretto è quindi fondamentale scegliere broker Forex affidabili, evitando una truffa che porterebbe alla perdita dei propri soldi. Le truffe da parte dei broker possono essere evitate facendo molta attenzione all’intermediario che si sceglie nel momento in cui si inizia ad operare nel Forex.

Per scegliere un broker Forex affidabile è importante assicurarsi che questi sia riconosciuto dalla CONSOB, l’ente che regola il trading online in Italia. Un broker riconosciuto dalla CONSOB è sicuramente affidabile, visto che questo ente ha come scopo principale il controllo dell’attività dei broker e della sicurezza dei traders.

Account e conti demo

Prima di iniziare la propria attività di trading, è necessario aprire un account con il broker che si è scelto.

I broker Forex più affidabili e professionali offrono conti di diverso tipo, differenti sia nel costo iniziale che negli strumenti di trading offerti.

Qualsiasi trader alle prime armi, infatti, non può pensare di aprire un account che costi più di poche centinaia di euro, visto che, se si è rivolto ad un broker serio, questi lo illuminerà sulle reali possibilità di guadagno con il trading quando si è ancora dei principianti.

La maggior parte dei broker Forex affidabili e seri offre account di livello base che costano tra i 200 e i 300 euro e che comprendono il materiale didattico ed una serie di strumenti per il trading più elementare.

Per traders esperti, gli account possono essere più costosi, arrivando fino ad oltre i 10mila euro. Questo tipo di account è riservato a quanti pensano di fare del trading una vera e propria professione.

L’apertura di conti così costosi è giustificata solo dall’esperienza del trader: un broker che richieda cifre elevate per l’apertura di conti di base non può essere considerato affidabile ed è bene diffidarne.

Molto importanti, invece, i conti demo, che permettono di imparare a testare le proprie capacità di trading senza rischiare alcun capitale. I conti demo sono offerti dai broker Forex più affidabili e sono totalmente gratuiti.

Forex_market
Trasparenza e costi

Le frodi nel trading online possono riguardare la mancanza di trasparenza su eventuali costi e commissioni da pagare.

I broker Forex più affidabili indicano con molta chiarezza tutto quanto riguarda eventuali spese e commissioni, in modo da fornire una panoramica dettagliata ai propri traders non solo per quanto riguarda i guadagni, ma anche le eventuali tasse e spese relative ai profitti ottenuti nel trading online.

Inoltre, questi broker invitano sempre i propri investitori a contattarli per fugare dubbi o incertezze di ogni tipo, sia relativo agli investimenti che alla burocrazia.